Pomata per emorroidi

Pomata per emorroidi, come sceglierla, come si usa

 

Facilmente reperibili sul mercato, le pomate per emorroidi rappresentano una buona soluzione per trovare un po’ di sollievo.

Anche se le pomate emorroidi commercializzate sono tutte ottime, pur tuttavia, sarebbe opportuno, prima di procedere all’acquisto di una pomata per emorroidi, consultare il proprio medico curante oppure un proctologo di fiducia. Una pomata emorroidi è un tipo di unguento che agisce sui vasi sanguigni e, alle volte, tanto le creme per emorroidi quanto le pastiglie per emorroidi e le compresse per emorroidi, possono anche contenere antibiotici e anti-infiammatori.

Un esempio di pomata per emorroidi contenente antibiotici è quella che contiene bacitracina e neomicina e che risulta essere perfetta per il trattamento di emorroidi esterne, come pure per curare le ferite della pelle e delle mucose.

Altri tipi di pomate per emorroidi, invece, possono contenere la vitamina B5, una tipologia di pomata per emorroidi che rinforza e nutre la pelle, stimolando la formazione e la rigenerazione naturale.

Che siano pomate emorroidi, creme per emorroidi, oppure pastiglie per emorroidi e compresse per emorroidi, uno dei loro principali scopi, comunque, è quello di portare sollievo andando ad alleviare il dolore, l’infiammazione, il bruciore e il gonfiore, tutte situazioni che sono strettamente connesse alla presenza sia di emorroidi esterne e sia di emorroidi interne.


 

Come scegliere una pomata per emorroidi?

Sono meglio le compresse per emorroidi oppure le pastiglie per emorroidi? È preferibile utilizzare le creme per emorroidi o le pomate emorroidi? Ovviamente, di fronte a una così ampia scelta, ci si può trovare in difficoltà su quale prodotto scegliere.

Per risolvere questo problema, ad esempio, si può optare di acquistare una pomata per emorroidi che contenga ingredienti naturali che proteggono le pareti intestinali e alleviano il dolore durante il trattamento.

Le persone che preferiscono utilizzare una pomata emorroidi, è bene che ricordino che, prima della sua applicazione, è suggerito lavare l’ano con acqua fredda e, successivamente, strofinare delicatamente la parte con un asciugamano e, infine, applicare un sottile strato di pomata per emorroidi sulle parti interessate. In questa maniera si sarà certi che le creme per emorroidi scelte potranno avere un impatto davvero efficace.

È consigliato un loro utilizzo due volete al giorno e dopo il processo di defecazione. Nel complesso, non dovrebbero essere applicate per più di quattro volte al giorno.

Per ottenere un soddisfacente risultato, è suggerito un loro utilizzo per un ciclo completo non superiore alla durata di un mese, salvo diverso suggerimento del proprio medico o del proctologo di fiducia.

Anche le compresse per emorroidi, le creme per emorroidi, come le pastiglie per emorroidi sono dei validi rimedi, con i quali si possono ottenere ottimi risultati.


 

Rimedi per emorroidi

Bruciori nella zona anale? Durante la defecazione si hanno perdite di sangue? Attenzione, questi sono chiari segnali della presenza di emorroidi. Colui il quale ne soffre, inoltre, lamenta spesso dolore e prurito.

Le emorroidi, sinteticamente, sono delle varicose dilatazioni delle vene che si trovano ad essere situate nella zona del retto e dell’ano. La scelta del prodotto da utilizzare, per questo specifico disturbo, essenzialmente dipende dalla gravità della situazione.

È, poi, anche da ricordare nella scelta della tipologia del prodotto, che si può soffrire tanto di quelle esterne quanto di quelle interne, come pure di entrambe.

Ad esempio, la pomata per emorroidi, appartiene a quella categoria di soluzioni che si usano a livello locale, cioè hanno un uso topico. Una pomata emorroidi, quindi, contiene dei principi attivi che possono agire su sintomi inerenti al dolore e alle infiammazioni all’ano.

In ogni caso, per facilitare il movimento intestinale, sarà opportuno limitare il consumo di alcuni alimenti, non stare troppo a lungo in bagno, e svolgere, per almeno tre volte alla settimana, una attività fisica.