Emorroidi rimedi

Emorroidi rimedi

 

Emorroidi interne o esterne, poco importa. In ogni caso, è un problema. Ma allora quali sono i rimedi emorroidi migliori?

Se si è affetti da emorroidi e non si vede l’ora di sbarazzarsi di loro, è da tener presente che i rimedi per emorroidi possono variare tanto in termini di costi quanto di efficienza. Per molte persone, le emorroidi sono un problema moderato e temporaneo che guarisce spontaneamente con gli stessi metodi consigliati per la prevenzione.

Tra i vari rimedi per le emorroidi si possono ricordare trattamenti volti a portare sollievo, come il fare una doccia calda, l’utilizzo del bidet, fare degli impacchi freddi come pure utilizzare un analgesico topico oppure affidarsi a rimedi casalinghi.

L’uso costante di farmaci in forma di pomata durante le prime fasi di crisi di emorroidi fornisce un sollievo e può prevenire l’ulteriore sviluppo e irritazione. Tuttavia, pomate contenenti preparati steroidei possono indebolire la pelle e contribuiscono ulteriormente ad avere attacchi da parte delle emorroidi.


 I rimedi contro le emorroidi

Prevenire è sempre la migliora forma di cura e di rimedio. La prevenzione delle emorroidi include bere più liquidi, mangiare più fibre alimentari e, quindi, frutta, verdura e cereali che sono cibi ricchi di fibra.

Aiuta anche il praticare esercizi fisici e avere una migliore postura del corpo. Un tono muscolare debole nella regione, infatti, favorisce lo sviluppo di emorroidi. Le persone che soffrono di emorroidi dovrebbero evitare, poi, l’uso di lassativi.

Inoltre, indossare indumenti stretti può contribuire a favorire una irritazione. Vediamo quali possono essere alcuni emorroidi rimedi. Infatti, sono molte le persone che affermano di avere avuto un notevole miglioramento proprio grazie a rimedi emorroidi.

Queste procedure considerate di maggior successo, sono molto simili alle misure di prevenzione contro le emorroidi. È sempre bene, comunque, prima di iniziare, consultare il proprio medico. I rimedi contro le emorroidi possono includere:

  • Riduzione della pressione nella regione, andando a migliorare anche il tono muscolare e la postura. Nei casi più gravi sarà indicata una profonda rieducazione psicofisica.
  • Utilizzo di integratori a base di erbe che possono rafforzare le vene come, ad esempio, aloe e bromelina.
  • Mangiare cibi ricchi di fibre.
  • Bere camomilla.
  • Applicazione topica di astringenti naturali come geranio, miele e l’aloe vera.

Per chi soffre di emorroidi a causa di cattiva circolazione sarebbe opportuno dormire con le gambe sollevate.


I naturali rimedi contro le emorroidi

Uno dei più noti naturali rimedi emorroidi è l’assunzione di olio di oliva, il quale contiene proprietà lenitive che sicuramente aiuteranno a ridurre il dolore e il prurito associato a questo problema. Per quanto possa sembrare difficile, si dovrebbe bere un cucchiaio di olio d’oliva al giorno. È bene ricordare che non si dovrà applicare l’olio direttamente sulla zona interessata ma esclusivamente berlo.

Tra i rimedi contro le emorroidi vi è l’applicazione di aloe vera. Le proprietà della aloe vera sono ben note, e sappiamo che possiamo farne uso in molte occasioni, e le emorroidi non sono una eccezione. Si può applicare la crema di aloe vera sulla zona interessata oppure bere il suo succo ogni giorno.

La corteccia di pino e i semi di uva sono un altro rimedio naturale per le emorroidi. Entrambi contengono proprietà per migliorare la circolazione del sangue e possono promuovere l’irrigazione di questa zona interessata, grazie ai loro componenti. In questo modo si potrà alleviare il dolore.


Altri rimedi emorroidi

Oltre a questa forma di rimedi per le emorroidi vi sono anche altri trattamenti, che potrebbero essere utili in caso di emorroidi croniche o gravi. Tra i rimedi per emorroidi di questo tipo vi sono:

  1. Il bendaggio elastico, una sorta di fascia elastica utilizzata per le emorroidi interne.
  2. La Hemorrhoidolysis, ovvero la galvanico elettroterapia tramite l’utilizzo di corrente elettrica.
  3. La scleroterapia. In pratica vengono iniettate sostanze sclerosanti nelle emorroidi. Questo contribuisce alla riduzione delle emorroidi.
  4. La criochirurgia. È una tecnica efficace che non causa alcun dolore e che può essere effettuata in forma ambulatoriale. In maniera selettiva viene ad essere congelato il tessuto delle emorroidi.
  5. Tramite laser o raggi infrarossi. Sono tecniche utilizzate per cauterizzare i tessuti colpiti.
  6. Emorroidectomia. Procedura chirurgica volta a rimuovere le emorroidi esterne.
  7. Metodo THD Doppler. È considerato tra i vari emorroidi rimedi il trattamento chirurgico maggiormente all’avanguardia. Grazie ad esso si può andare a ridurre l’iperflusso arterioso riguardante le emorroidi. Inoltre, il metodo THD Doppler premette di poter correggere un eventuale prolasso, permettendo il riposizionamento della mucosa in quella che è la sua naturale sede.

 


Dieta come rimedi contro le emorroidi

Per chi è sofferente con le emorroidi, un valido aiuto può anche arrivare dall’adottare una corretta dieta. Quindi, per chi è affetto da emorroidi e sconsigliato l’utilizzo di condimenti e cibi che siano piccanti o speziati. È anche suggerito di evitare gli insaccati, i formaggi stagionati, come pure i crostacei e il cioccolato. Vietate anche forti dosi di caffè così come i superalcolici.